D’Ambrosio, c’è il West Ham: per l’Inter non è incedibile

Articolo di
28 novembre 2015, 11:59
D'Ambrosio

Due grandi partite contro Roma e Torino, contro duri avversari quali Gervinho, Salah e Bruno Peres: poi la panchina col Frosinone e il probabile impiego dal primo minuto col Napoli. Nei match importanti Mancini sembra fidarsi dell’ex capitano granata, che ha tanti estimatori.

D’AMBROSIO PART-TIME – Come riporta “calcionews24Danilo D’Ambrosio gode dell’interesse di numerosi club, anche all’estero: già in estate era stato vicino all’addio ma ha poi deciso di giocarsi le proprie chance a Milano, “Danilo lo volevano in tanti, ma alla fine abbiamo deciso di rimanere all’Inter, disse Vincenzo Pisacane, agente D’Ambrosio“. In particolare su di lui ci sarebbe il West Ham, grande sorpresa in Premier, sesta posizione a sole 5 lunghezze dalla zona Champions. A gennaio Mancini però non sembra voler rinunciare al campano, soprattutto in caso di addio del misterioso Montoya.

Col Napoli potrebbe ritrovare quella maglia da titolare lasciata a Telles col Frosinone: per lui le porte per Euro 2016 non sono chiuse, sebbene Conte abbia convocato praticamente tutti i terzini d’Italia eccetto il buon Danilo.