Dall’Inghilterra: offerta dell’Inter per il Chicharito

Articolo di
12 giugno 2015, 14:54
Chicharito Hernandez

L’Inter sembra fare davvero sul serio per il Chicharito Hernandez o almeno questo riferisce il quotidiano inglese Daily Mirror secondo il quale il club di Corso Vittorio Emanuele II avrebbe presentato al Manchester United un’offerta di 8 milioni di sterline (11 milioni di euro) per acquistare l’attaccante messicano. L’intenzione dei Red Devils sarebbe però quella di incassarne almeno 10 (poco meno di 14 milioni di euro) dalla sua cessione, motivo per il quale avrebbero rispedito questa prima proposta al mittente.

ACQUISTO DIFFICILE – Il classe ’88 ha trascorso l’ultima stagione al Real Madrid mettendo a segno segno 9 reti in 33 presenze (di cui solamente 12 da titolare); numeri troppo bassi per guadagnarsi la riconferma al Santiago Bernabeu con il presidente delle Merengues Florentino Perez che ha infatti deciso di rispedire il giocatore al mittente non esercitando il proprio diritto di riscatto fissato a circa 20 milioni di euro. Hernandez non rimarrà però tanto a lungo a Manchester considerando che il tecnico Louis Van Gaal non lo considera come parte del suo progetto tecnico ma nonostante questo la società non sembra comunque intenzionata a svenderlo o a lasciarlo partire nuovamente con la formula del prestito. Rimane comunque difficile che lo United possa riuscire ad incassare la cifra richiesta, così come al momento appare altamente improbabile che l’Inter abbia effettivamente presentato un’offerta per lui, sopratutto considerando le difficoltà che Roberto Mancini incontrerebbe nel provare a farlo convivere con Mauro Icardi considerando l’altissima propensione da parte di entrambi (pur avendo un fisico diverso) a giocare all’interno dell’area di rigore.