Dall’Inghilterra: anche l’Everton è interessato a Vidic

Articolo di
12 luglio 2015, 15:02
Vidic

Secondo quanto riporta l’edizione odierna del quotidiano inglese Daily Star l’allenatore dell’Everton Roberto Martinez vorrebbe provare a convincere il difensore dell’Inter Nemanja Vidic a tornare in Inghilterra dopo un solo anno passato in Italia. L’obiettivo del tecnico dei Toffees è infatti quello di affiancare il serbo al trentaduenne Phil Jagielka per formare così una coppia centrale di grandissima esperienza.

UN ESUBERO ECCELLENTE – Arrivato a Milano la scorsa estate a parametro zero l’ex capitano del Manchester United non ha certo brillato nel corso dell’ultima stagione, ritrovandosi prima in grandissima difficoltà a causa della poca propensione alla difesa a tre proposta da Walter Mazzarri per poi perdere addirittura il posto da titolare con l’arrivo sulla panchina dei nerazzurri di Roberto Mancini (riconquistato solamente nel finale di campionato in seguito alla decisione dello jesino di spostare Juan Jesus sulla fascia sinistra). E adesso la sua situazione potrebbe complicarsi ulteriormente a causa degli arrivi di Jeison Murillo e Joao Miranda che lo faranno retrocedere al ruolo di quarto o addirittura quinto centrale nelle gerarchie del Mancio. L’obiettivo della società di Corso Vittorio Emanuele II sarebbe quello di cederlo per liberarsi così del suo pesantissimo ingaggio (poco più di 3 milioni di euro netti a stagione fino al giugno del 2017) ma finora Vidic ha rifiutato tutte le proposte arrivate dalla Russia, dalla Turchia e dalla penisola araba, anche se l’idea di poter ricoprire un ruolo da protagonista in una squadra di livello medio-alto della Premier League potrebbe convincerlo a cambiare idea.