Dall’Inghilterra: accordo raggiunto dal Watford per Perotti

Articolo di
21 giugno 2015, 14:26
perotti

Dopo gli arrivi di Murillo, Miranda, Kondogbia e quello sempre più probabile di almeno uno tra Giannelli Imbula e Thiago Motta, il direttore sportivo dell’Inter Piero Ausilio concentrerà le sue attenzioni sull’attacco dove arriverà almeno un esterno d’attacco per il 4-2-3-1 che il tecnico Roberto Mancini vorrebbe proporre già a partire dal ritiro pre-campionato. Molto difficilmente questo giocare sarà Diego Perotti che, secondo gli inglesi di “Sky Sports”, firmerà con il Watford nelle prossime ore.

VERSO L’INGHILTERRA – Una decina di giorni fa il presidente del Genoa Enrico Preziosi aveva rivelato che Valencia, Inter e proprio il Watford avevano bussato alla sua porta per chiedere il talentuoso argentino, pagato poco meno di 400 mila euro la scorsa estate e che adesso si dovrebbe trasferire in Inghilterra per 7 milioni di sterline (poco meno di 10 milioni di euro) diventando così l’acquisto più costoso nella storia del club della famiglia Pozzo; Perotti andrà invece a guadagnare il doppio del suo attuale stipendio passando da 700 mila euro netti a 1,4 milioni. Non è assolutamente un mistero il fatto che la società di Corso Vittorio Emanuele II lo avesse seguito con molta attenzione nel corso dell’ultima stagione ma il classe ’88 era visto più come un’alternativa ai vari Cuadrado, Perisic e Salah piuttosto che come una prima scelta, motivo per il quale i nerazzurri hanno deciso alla fine di chiamarsi fuori dopo la decisione da parte dei rossoblù di non accettare contropartite.

Facebooktwittergoogle_plusmail