Dalla Turchia: offerta dell’Inter per Kaya del Galatasaray

Articolo di
10 giugno 2015, 14:03
Kaya Galatasaray

Nonostante l’acquisto di Jeison Murillo dal Granada l’Inter acquisterà certamente almeno un altro centrale di difesa per rinforzare un reparto che nella scorsa stagione ha dimostrato di essere davvero troppo “perforabile” per una squadra che vorrebbe puntare ai vertici del campionato. L’idea di Roberto Mancini sarebbe quella di portare ad Appiano un uomo di grande personalità in grado di guidare i compagni e, secondo quanto riporta il quotidiano turco Hizlihaber, il suo obiettivo numero uno sarebbe Semih Kaya del Galatasaray.

GARANTISCE IL MANCIO – Il tecnico jesino ha già avuto modo di allenarlo nel corso dei suoi nove mesi ad Instabul e sarebbe deciso ad affidare proprio a lui le chiavi della sua difesa al punto da aver convinto la società a formulare un’offerta di poco più di 7 milioni di euro per convincere i campioni di Turchia a lasciarlo partire; non è da escludere che l’Inter possa provare ad inserire nel discorso anche Felipe Melo, valutato invece circa 5 milioni. Nato a Smirne nel febbraio del 1991 Kaya è cresciuto nel settore giovanile del Galatasaray, club con il quale conta quasi 150 presenze in cinque stagioni durante le quali si è proposto come uno dei centrali più interessanti del panorama europeo grazie sopratutto alla sua abilità nel gioco aereo, alla sua “cattiveria” agonistica e sopratutto al suo carisma che gli hanno permesso di diventare uno dei leader dello spogliatoio nonostante la giovane età.