Dalla Croazia: “L’Inter non ha ancora rinunciato a Susic”

Articolo di
1 maggio 2015, 13:35
Susic

Tino-Sven Susic è stato uno degli obiettivi principali del mercato dell’Inter per quanto riguarda l’ultima sessione invernale di calciomercato prima che i nerazzurri decidessero di lasciar perdere il suo acquisto e virare sul più esperto Marcelo Brozovic ma, secondo quanto riporta il quotidiano croato Večernji list, la società meneghina non avrebbe ancora rinunciato a lui.

RITORNO DI FIAMMA – Sul talentuoso centrocampista bosniaco dell’Hajduk Spalato ci sarebbe però da registrare anche l’interesse da parte di diversi club inglesi tra cui il Leicester, lo Swansea e il West Ham che in estate daranno battaglia al direttore sportivo Piero Ausilio per assicurarselo. L’accordo trovato a gennaio avrebbe dovuto portare il giocatore ad Appiano Gentile con la formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto in estate ma tra le varie possibilità studiate dalle due società c’era anche quella di lasciare il ragazzo in prestito in Croazia fino al termine della stagione per permettergli di giocare così con continuità per almeno altri sei mesi in attesa di raggiungere la squadra nerazzurra a partire dal ritiro pre-campionato. Nelle prossime settimane la trattativa potrebbe quindi ripartire grazie alla spinta decisiva del tecnico Roberto Mancini, dato da molti come un grandissimo estimatore del classe ’92.