Dal Perù: offerta dell’Inter per lo svincolato Zambrano

Articolo di
9 giugno 2015, 13:41
Zambrano

Dopo l’acquisto del colombiano Jeison Murillo dal Granada il direttore sportivo dell’Inter Piero Ausilio acquisterà almeno un altro difensore centrale per mettere così a disposizione del tecnico Roberto Mancini una reparto arretrato quantomeno all’altezza di una squadra che l’anno prossimo punterà al terzo posto. Secondo quanto riporta il quotidiano peruviano Libero.pe la nuova idea low-cost dei nerazzurri porterebbe allo svincolato Carlos Zambrano.

ALTERNATIVA LOW-COST – Nonostante la proposta di rinnovo da parte dell’Eintracht Francoforte il giocatore classe ’89 sembra orientato a liberarsi a parametro zero in modo da avere maggiore libertà di trattare e firmare con un club di livello superiore rispetto a quello attuale. Su di lui ci sarebbero infatti l’Inter e il Galatasaray che sarebbero rimaste particolarmente impressionate dalle ultime tre stagioni in Bundesliga del centrale di difesa peruviano che il prossimo 10 luglio compirà 26 anni. Difficile però che i nerazzurri possano puntare su di lui per completare il reparto essendo al momento più alla ricerca di un uomo d’esperienza che insieme a Vidic possa guidare Ranocchia, Juan Jesus e il già citato Murillo. Discorso diverso se il club di Corso Vittorio Emanuele II dovesse riuscire a cedere il numero 6 brasiliano.