Lo Stoke non molla: “Shaqiri è un sogno, lo aspetteremo”

Articolo di
8 luglio 2015, 12:34
Shaqiri Svizzera

Nonostante Xherdan Shaqiri sta cercando in tutti i modi di convincere Roberto Mancini, il suo futuro è sempre più lontano dall’Inter. L’interesse da parte dello Stoke c’è ma non la volontà dello svizzero di cambiare aria. Intanto, dall’Inghilterra arrivano le parole di un dirigente dei “Potters”.

IL SOGNO – Lo Stoke ha un sono sogno nel cuore: portare Xherdan Shaqiri al Britannia Stadium. Come ha riportato il portale britannico stokesentinel.co.uk, gli inglese sono pronti a tutto per il talento svizzero. L’offerta di 17 milioni pervenuta in Corso Vittorio Emanuele è quella giusta, ma i dirigenti dello Stoke devono riuscire nell’impresa di convincere il ragazzo che, però, non ha alcuna intenzione di lasciare Milano. A tale proposito ha parlato l’assistant manager dei britannici Mark Bowen.

LA SPERANZA – “Noi stiamo ancora aspettando. C‘è un limite per cui possiamo attendere, ma nutriamo molta speranza e continueremo ad aspettare, molto semplice. Il club è a conoscenza delle qualità del ragazzo e già a gennaio eravamo entusiasti per la possibilità perché potesse venire qui. Non è successo, ma forse accadrà adesso. Molto probabilmente Shaqiri non vorrà lasciare Milano perché si vorrebbe ambientare e per questo abbiamo tutte le intenzioni di aspettarlo senza mettergli fretta. Possiamo spingere quanto vogliamo ma sceglie lui, poi bisogna stare attenti a non esagerare la pressione per non pregiudicare il trasferimento“.

Facebooktwittergoogle_plusmail