Con Shaqiri l’Inter rischia di andare allo scontro

Articolo di
19 luglio 2015, 09:21
shaqiri

Xherdan Shaqiri è stufo di non essere messo al corrente delle manovre tra l’Inter e le pretendenti al suo cartellino. Secondo quanto riportato dalla “Gazzetta dello Sport”, la situazione rischia di degenerare a meno che lo svizzero non venga maggiormente coinvolto nelle decisioni che riguardano il suo futuro

CINAShaqiri è partito con il resto della squadra per la Cina. Dopo le esclusioni nelle prime due partite amichevoli, la non convocazione per la tournée asiatica sarebbe risultata un clamoroso autogol. L’entourage dello svizzero apprezzerà sicuramente il gesto della dirigenza nerazzurra.

SOCIETA’Inter e Schalke 04 continuano a parlare tra di loro. Un’offerta precisa, però, al giocatore non è ancora arrivata e questo rappresenta un problema: Shaqiri vuole capire esattamente quale sarà l’entità del suo ingaggio una volta lasciata Milano.

PACCO – La sensazione percepita da Shaqiri è quella di essere considerato una sorta di “pacco” oggetto del desiderio altrui. La sensazione di contare poco o nulla nel processo decisionale è un fatto che non gradisce e per questa ragione l’Inter dovrebbe coinvogerlo maggiormente per non rischiare un “muro contro muro” controproducente per tutti.

 

Facebooktwittergoogle_plusmail