CN24: Motta e l’Inter sempre più lontani

Articolo di
18 giugno 2015, 14:45
Thiago Motta

Il ritorno all’Inter di Thiago Motta sembra essere sempre più lontano: dopo gli ammiccamenti da parte del suo agente delle ultime settimane la trattativa per riportarlo ad Appiano pare infatti essersi arenata visti non solo i vari tentennamenti da parte del giocatore (che aspetta l’offerta di rinnovo del Paris Saint-Germain) ma anche e sopratutto a causa dell’inserimento dell’Atletico Madrid.

RITORNO DIFFICILE – Secondo quanto riporta la redazione di “Calcio News 24” il club allenato di Diego Simeone sarebbe addirittura pronto ad offrigli un biennale da 4,5 milioni netti a stagione, una cifra molto simile ai 5 chiesti dall’italo-brasiliano alla dirigenza francese per prolungare il suo contratto in scadenza a giugno del 2016. Cifre obiettivamente troppo elevate per l’Inter che non vuole assolutamente svenarsi per un calciatore che il prossimo 28 agosto compirà trentatré anni. Anche in questo caso si tratterebbe di un ritorno considerando che Motta vestì la maglia dei Colchoneros nella stagione 2007/08. Come riportato nei giorni scorsi il suo passaggio al Vicente Calderon potrebbe liberare Mario Suarez (vecchio obiettivo del direttore sportivo Piero Ausilio) anche se in questo momento il club di Corso Vittorio Emanuele II sembrerebbe essere totalmente concentrato verso Geoffrey Kondogbia e Giannelli Imbula.