CM: Perisic si complica, il Wolfsburg non vuole prestarlo

Articolo di
11 luglio 2015, 21:13
perisic

Ci sarebbe uno stop imprevisto nella complicata trattativa per Ivan Perisic: il Wolfsburg non avrebbe intenzione di cedere in prestito l’esterno offensivo croato e accetterebbe solo un trasferimento a titolo definitivo dietro pagamento di circa 17 milioni

Inter e Wolfsburg trattano da giorni per il trasferimento a Milano di Ivan Perisic il quale, dal canto suo, avrebbe già dato da tempo il suo assenso a sposare il progetto nerazzurro. Le difficoltà nella trattativa sono date dalla distanza tra la domanda del Wolfsburg e l’offerta dell’Inter, coi nerazzurri che fin dall’inizio hanno spinto per un prestito oneroso con diritto di riscatto, una soluzione che sembrava accontentare anche i tedeschi coi quali si trattava prevalentemente sulle cifre, ma sarebbero giunti degli intoppi capaci di far sfumare tutto. Secondo informazioni reperite dal portale calciomercato.com, il Wolfsburg avrebbe cambiato idea sulla formula del trasferimento pretendendo che l’Inter paghi 17,5 milioni di euro per un trasferimento a titolo definitivo. I nerazzurri, che si sono sempre concentrati sulla formula del prestito per limitare al minimo gli esborsi, si troverebbero spiazzati: se confermata, questa volontà ferma del Wolfsburg rischia di far saltare tutto.