CM: l’Inter pensa di cedere Vidic, questi gli scenari

Articolo di
25 luglio 2015, 17:39
vidic

Il presidente Thohir è stato chiaro: è tempo che l’Inter cominci a liberarsi di alcuni giocatori non ritenuti più parte del progetto. Fra questi rientrerebbe anche Nemanja Vidic che sembra non aver ancora risolto i problemi fisici che, nell’annata appena trascorsa, lo hanno spesso tenuto lontano dal campo

PIACE IN INGHILTERRA – Il sito “Calciomercato” illustra oggi la situazione dell’ex capitano del Manchester United, nerazzurro dall’estate scorsa, spiegando che, dopo gli innesti in difesa di Miranda e Murillo, sembrerebbe candidato alla cessione. Vidic, alle prese con una fastidiosa lombalgia che gli ha impedito di prendere parte alla preparazione estiva e alla tournée in Cina, piace molto all’Everton, in Premier League e ad alcuni club negli Emirati Arabi.

INGAGGIO ELEVATO – L’Inter potrebbe decidere di lasciarlo partire a costo zero, rinunciando al prezzo del suo cartellino, per poter snellire la rosa e liberarsi di un costo pesante per il bilancio. Il serbo guadagna infatti circa 3,2 milioni di euro all’anno. Una cifra che, all’epoca del suo ingaggio, appariva in linea con le sue potenzialità a livello di marketing e accompagnata dalla speranza che potesse fornire al reparto arretrato nerazzurro le doti di carisma ed esperienza che lo avevano reso celebre. Previsioni purtroppo non avveratesi e ora l’Inter attende di poterlo cedere, per liberare il bilancio da un ingaggio molto elevato per gli standard societari.