Cicchetti: “Calleri un affare, è il nuovo Higuain”

Articolo di
18 maggio 2015, 17:33

L’agente FIFA Gianfranco Cicchetti, ha parlato in esclusiva ai microfoni di “Sportpaper.it” dove ha avuto modo di esaltare l’attaccante argentino del Boca Juniors Jonathan Calleri: su di lui c’è anche l’Inter, con Ausilio tra i suoi più grandi estimatori.

CHE AFFARE! – «In Argentina lo considerano come l’erede naturale di Gonzalo Higuain, e sono sicuri che esploderà definitivamente appena dopo il suo approdo in una squadra europea. E’ un attaccante moderno, che sa vedere la porta oltre a dominare sui palloni alti: la sua caratteristica migliore però è quell’intelligenza calcistica che gli permette sempre di essere al posto giusto nel momento giusto. Dopo un inizio stentato con Carlos Bianchi che non lo considerava molto, è arrivata la consacrazione con Aruabarrena che ha puntato definitivamente su di lui venendo ripagato con goal pesantissimi. Chi lo acquisterà farà un affare, sia nell’immediato che per quanto riguarda un discorso in prospettiva».