Chiono: “Imbula sarebbe un colpo, lo scambio con il PSG…”

Articolo di
9 giugno 2015, 14:22
Imbula

Sono sempre più forti le voci secondo le quali il direttore sportivo dell’Inter Piero Ausilio starebbe trattando diversi giocatori della Ligue 1, motivo per il quale la redazione de “IlSussidiario.net” ha deciso di intervistare l’agente esperto di calcio francese Gabriele Chiono, per chiedergli la sua opinione per quanto riguarda il possibile scambio con il Paris Saint Germain tra Samir Handanovic e Salvatore Sirigu e l’ipotetico approdo del talento dell’Olympique Marsiglia Giannelli Imbula.

LO SCAMBIO HANDANOVIC-SIRIGU – “Secondo me si, perché il PSG da due anni vorrebbe puntare su un nuovo portiere, quindi non sono sorpreso da queste voci. Sirigu all’Inter? Perché no? In fondo è un portiere di qualità e viene dalla grande tradizione dei portieri italiani, non sarebbe male. Per me potrebbe essere uno scambio importante per l’Inter che però punterebbe anche ad avere anche un conguaglio economico a favore”.

IMBULA – “Il centrocampista francese del Marsiglia è un bel giocatore, sarei contento se l’Inter prendesse lui per rinforzare la mediana. Il calcio italiano si arricchirebbe di un talento assoluto”.

KOVACIC – “A proposito di giovani io credo che l’Inter debba mantenere i migliori e il croato è uno di questi. Spero davvero che l’Inter non ceda l’ex Dinamo Zagabria”.

IL RINNOVO DI ICARDI – “L’Inter ha fatto bene anche se ora dovrà aiutare l’argentino a fare sempre meglio costruendo attorno a lui una formazione ancora più forte”.