Ceccarini: “João Cancelo? Penso non verrà riscattato dall’Inter. Rafinha…”

Articolo di
22 maggio 2018, 00:04
Niccolò Ceccarini

Intervenuto in collegamento nel corso di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Italia 1, il giornalista Mediaset Niccolò Ceccarini ha parlato delle prime manovre di calciomercato dell’Inter per la prossima stagione, a seguito della qualificazione in Champions League. Più probabile il riscatto di Rafinha Alcântara rispetto a João Cancelo, in arrivo i rinnovi di contratto di Mauro Icardi e Luciano Spalletti.

PRIMA LE CONFERME«Io penso che João Cancelo non verrà riscattato dall’Inter, anche perché ci sono delle cifre molto alte e molto importanti. Se devono fare un sacrificio per me lo fanno su Rafinha Alcântara, però è anche vero che stanno cercando di rinegoziare l’accordo col Barcellona, che era quello di un prestito con diritto di riscatto a trentacinque milioni di euro più bonus. L’Inter vorrebbe avere un altro prestito per poi effettuare un pagamento biennale con l’obbligo di riscatto. Su Rafinha secondo me vogliono investire, perché nel 4-2-3-1 con possibilità di cambiare anche modulo diventa fondamentale. Prima ancora di Rafinha penso che arriverà il rinnovo di Luciano Spalletti fino al 2021, dovranno parlare anche con Mauro Icardi che intervistato ha fatto capire che la sua idea sarebbe quella di restare all’Inter, ma gli devono alzare l’ingaggio e la clausola a centosessanta milioni di euro».






ALTRE NOTIZIE