Ceccarini: “Inter, Medel da monitorare. Vidal tentato! Per ora…”

Articolo di
3 agosto 2017, 16:35
Niccolò Ceccarini

Niccolò Ceccarini – intervenuto ai microfoni di “Tutto Mercato Web Radio” – fa il punto sul mercato in entrata e in uscita dell’Inter: Arturo Vidal piace, ma al momento è una pista complicata. Mentre in uscita ci sono Jeison Murillo e Andrea Ranocchia e forse Gary Medel. Di seguito tutte le indiscrezioni del giornalista di Premium Sport

TENTAZIONE – L’Inter sogna Vidal, ma il Bayern Monaco per ora non sembra disposto a trattare la cessione del cileno: «Arturo Vidal potrebbe anche essere tentato dall’ipotesi nerazzurra, ma le cose devono essere fatte in tre e il Bayern Monaco non vuole venderlo. Per ora non c’è nessuna apertura. Con l’arrivo di Neymar al Paris Saint-Germain, andrà via Angel Di Maria. Se non esce Ivan Perisic non credo che l’argentino possa andare in nerazzurro».

CENTRALI E IPOTESI – L’esperto di calciomercato parla poi dei difensore in uscita, con la situazione Medel da monitorare bene: «Juan Cuadrado? Keita Baldé alla Juventus allontanerebbe Cuadrado da Torino. Su di lui Inter, Roma e PSG. Se i bianconeri prendessero Keita, non arriverebbe Patrik Schick. Per me la squadra giusta per il ceco è l’Inter, anche se la Sampdoria non ha perso le speranze di trattenerlo. Centrali difensivi? Ipotesi Valencia per Jeison Murillo, c’è ancora distanza di tre milioni. Andrea Ranocchia altro nome in uscita, da monitorare la vicenda Gary Medel».