Ceccarini: “Inter avanti su João Mário. Tévez? Non ho riscontri”

Articolo di
14 agosto 2016, 00:31
Niccolò Ceccarini

Intervenuto in serata a “TMW Radio” il giornalista Mediaset Niccolò Ceccarini ha dato quasi per fatto il passaggio di João Mário dallo Sporting CP all’Inter, ritenendo che il portoghese abbia giocato l’ultima partita con il club di Lisbona. Improbabile invece Carlos Tévez, che al massimo sarebbe alternativo a Gabigol.

ARRIVANO I RINFORZI«Carlos Tévez può diventare un’occasione per l’Inter, non c’è ombra di dubbio, però in questo momento rimane una suggestione. Io non ho riscontri di una trattativa che i nerazzurri abbiano messo in atto per riportare Tévez in Italia. Di sicuro, è chiaro che prima di fare tutto questo vorranno capire che fare con Gabigol perché è normale: nel momento in cui l’Inter fa un’offerta da venticinque milioni di euro per Gabigol vuole aspettare che gli venga detto sì o no. Nel momento in cui gli viene detto no è chiaro che si possono aprire altri scenari. Ora è tutto potenziale devo dire la verità, dobbiamo rimanere ai fatti e i fatti sono che l’Inter ha fatto quest’offerta per Gabigol a venticinque milioni di euro. Semmai dobbiamo capire se le prossime ore saranno decisive e se quella di stasera è stata l’ultima partita di João Mário con la maglia dello Sporting CP. Io credo di sì, io credo che l’Inter sia veramente molto ma molto avanti e che le prossime ore ci dicano tutta la verità su João Mário all’Inter. Qui l’Inter sta lavorando forte per andare a chiudere questa operazione. Anche qui credo che ci voglia ancora un attimo di tempo perché devono essere limati alcuni dettagli, devono essere sistemati alcuni aspetti economici però credo che sia in dirittura d’arrivo».

Facebooktwittergoogle_plusmail