CdS: Tourè ha accettato la proposta dell’Inter

Articolo di
13 maggio 2015, 09:26
Yaya Touré

Secondo il “Corriere dello Sport” Yaya Tourè ha accettato la proposta dell’Inter. Il pressing di Mancini ha avuto successo e l’ivoriano ha detto sì a un quadriennale con il club nerazzurro, accettando di decurtarsi l’ingaggio.

GIOCATORE CONVINTO – Mancini ha convinto Yaya Turè. Lo scrive il “Corriere dello Sport”, secondo cui è stata decisiva l’ultima telefonata tra il tecnico e il centrocampista. Il pressing di Mancini, andato avanti mesi, ha avuto successo: Tourè firmerà un quadriennale con l’Inter.

INGAGGIO – Tourè ha accettato di decurtarsi una parte dello stipendio che il City gli garantisce fino al 2017. L’inter invece ha sforato il tetto ingaggi massimo riconosciuto per i top player attualmente in rosa. Club e giocatore si sono incontrati a cinque milioni più bonus legati sia alle prestazioni individuali che a risultati di squadra (qualificazione Champions, vittoria scudetto). L’accordo sarà quadriennale. Fondamentale è stata l’opera di convincimento di Mancini, che ha letteralmente sedotto Tourè giorno dopo giorno.

CARTELLINO – Adesso bisogna trattare col City. Il contratto in scadenza tra due anni rende necessario trovare un accordo per il pagamento del cartellino di Tourè. Il Manchester chiede quindici milioni, ma l’Inter ha intenzione di spenderne meno anche grazie alla volontà del giocatore. Il quotidiano riporta che in casa nerazzurra considerano l’operazione virtualmente chiusa. Tourè sarà il nuovo leader in campo dell’Inter di Mancini, e servirà anche come calamita per altri campioni.