Cds: Non solo Podolski, ok dal Bayern per Shaqiri!

Articolo di
30 dicembre 2014, 16:20
shaqiri

Clamorosa indiscrezione riportata da Il Corriere dello Sport che sostiene come non sia solo Podolski l’obiettivo di mercato dell’Inter per rinforzare le fasce d’attacco: nelle ultime ore si sono intensificati i contatti con il Bayern Monaco per Xerdan Shaqiri, poco utilizzato da Pep Guardiola e desideroso di nuove avventure magari in un campionato diverso dalla Bundesliga.

MOLTO LAVORO PER AUSILIO – Il direttore sportivo nerazzurro è volato con la squadra a Marrakech, dove stasera si svolgerà l’amichevole col Psg di Ibrahimovic. Al campo di allenamento si è visto pochissimo, impegnato com’era al cellulare, roventissimo in questi ultimi giorni di trattative sfrenate.

OBIETTIVO SHAQIRI – Il mercato dell’Inter non si ferma solo a Podolski: tra gli obiettivi di Ausilio c’è anche lo svizzero del Bayern Monaco Shaqiri, proposto al club nerazzurro dal suo agente Ulisse Savini, che sta facendo da intermediario tra i club. I tedeschi sarebbero propensi ad accettare un prestito con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni e pagabile in più rate ma c’è da battere anche la concorrenza della Juventus, molto interessata al giocatore. La trattativa è alla fase embrionale e l’Inter deve valutare al meglio la situazione poichè si tratta pur sempre di un investimento pesante e incombe lo spettro della sanzione del FFP.

NODO PODOLSKI – La situazione di Lukas Podolski è in fase di definizione: molto probabilmente il tutto si sbloccherà dopo Southampton-Arsenal di Capodanno, gara che potrebbe sancire l’addio definitiva del bomber tedesco ai Gunners. Bisogna però trovare l’accordo per la formula del trasferimento: Wenger chiede 2-3 milioni per il prestito oneroso, l’Inter è ferma a uno poichè dovrebbe pagare anche l’ingaggio del giocatore.