CdS: Mancini in tribuna non osserva solo Dybala

Articolo di
27 aprile 2015, 10:52
mancini

Mancini in tribuna per Parma-Palermo non ha visionato solo Paulo Dybala. Secondo il “Corriere dello Sport” il tecnico nerazzurro ne ha approfittato per farsi un’idea su diversi talenti in forza alle due squadre.

NEL PARMA – C’è un Dybala da corteggiare, ma anche diversi altri talenti da visionare. La trasferta di Mancini per vedere Parma-Palermo aveva diversi obiettivi secondo quanto riporta il “Corriere dello Sport”. Nella squadra di casa interessa Josè Mauri, argentino naturalizzato italiano classe 1996. Il centrocampista lanciato da Donadoni è un talento su cui hanno già messo gli occhi in tanti, tra cui Milan e Juventus. Mauri è legato a Parma, ma difficilmente il suo futuro sarà in Serie B. Ausilio lo tiene d’occhio e ora anche Mancini ha una sua idea.

NEL PALERMO – Nel Palermo invece sono diversi i nomi interessanti. Il partner d’attacco di Dybala, Franco Vazquez, è noto a tutti e pure nazionale italiano. Il classe 1989 ha da poco rinnovato ed è improbabile che lasci il Palermo, ma vederlo dal vivo non fa male. Più utili alla causa nerazzurra sarebbero Ivajlo Chochev e Achraf Lazaar. Il primo, bulgaro del 1993, è la rivelazione di questa parte di stagione per i rosanero, mentre il secondo è un esterno mancino marocchino del 1992 che quest’anno ha trovato una certa continuità nelle prestazioni. Nomi interessanti e di prospettiva, per un’Inter che guarda al futuro.