CdS: l’Inter in Germania per la “Mission Impossible” Benatia

Articolo di
2 giugno 2015, 14:10
benatia

Il possibile arrivato di Mehdi Benatia all’Inter sembra essere a tutti gli effetti una missione impossibile ma il direttore sportivo Piero Ausilio e il direttore generale Marco Fassone sembrano essere comunque intenzionati a fare almeno un tentativo. Infatti, secondo quanto riporta il “Corriere dello Sport” i dirigenti nerazzurri voleranno in Germania questo week-end per incontrare i loro colleghi del Bayern Monaco per capire quante possibilità ci siano di trovare un accordo.

TRATTATIVA DIFFICILE – Il club allenato da Pep Guardiola non sembra essere al momento intenzionato a lasciar partire il centrale marocchino dopo un solo anno dal suo acquisto (sopratutto considerando i quasi 30 milioni versati nelle casse della Roma l’estate scorsa per portarlo all’Allianz) ma la volontà del giocatore e della sua famiglia sarebbe invece quella di ritornare in Italia non essendosi ambientati particolarmente bene in Germania. Nel caso in cui quest’indiscrezione dovesse essere confermata e il Bayern decidesse quindi di lasciarlo partire l’Inter spera di poter sfruttare i loro ottimi rapporti con i tedeschi (la trattativa per Shaqiri lo dimostra) per battere la concorrenza della Juventus e pareggiare così lo “sgarbo” fatto dai bianconeri con Paulo Dybala. L’incontro dovrebbe avvenire a Monaco di Baviera oppure direttamente a Berlino dove entrambe le società saranno presenti per assistere alla finale di Champions League.