CdS: la strategia Inter per Nainggolan

Articolo di
7 giugno 2015, 10:31
nainggolan

L’Inter continua ad insistere per Radja Nainggolan. Ne è convinto il “Corriere dello Sport” che presenta nei dettagli la strategia nerazzurra per arrivare al belga. Alla fine conterà anche la volontà del giocatore.

BLITZ INTER – Il blitz c’è stato, l’interesse è concreto e l’Inter non ha intenzione di fare passi indietro, anche a costo di entrare in collisione con la Roma. I nerazzurri hanno offerto al Cagliari circa venti milioni per riscattare interamente Nainggolan e poi farlo approdare a Milano. Inter e Cagliari potrebbero avere già un accordo per completare l’operazione con pagamento posticipato al prossimo esercizio e l’inserimento di un paio di giovani come Camara e Crisetig. Ausilio si è giocato le sue carte e ha immediatamente relazionato i dirigenti e Mancini.

STRATEGIA ROMA – La Roma dal canto suo non molla. I giallorossi devono riscattare anche Astori e l’idea è un’offerta complessiva da sedici milioni (dodici per Nainggolan) più un giovane da scegliere. Economicamente quindi la proposta dell’Inter è più allettante, e la Roma al momento ha difficoltà a rilanciare. Servirebbe la cessione di Gervinho, ma le comproprietà vanno risolte entro il 25 giugno e in caso di buste il pagamento è in unica soluzione.

DECIDE NAINGGOLAN? – Decisiva a questo punto potrebbe risultare la volontà del giocatore. Nainggolan è sempre stato chiaro, ribadendo la sua volontà di restare a Roma. Coi giallorossi tra l’altro ha anche in cantiere il rinnovo del contratto, che porterebbe il belga a raddoppiare il proprio ingaggio. L’inserimento dell’Inter però potrebbe cambiare le carte in tavola. In settimana si potrebbero avere novità.