CdS: la Samp contatta Donadoni che chiede tre “interisti”

Articolo di
3 agosto 2015, 14:08
Donadoni

Dopo l’incredibile e umiliante sconfitta per 4-0 contro il Vojvodina nel match d’andata dei preliminari di Europa League l’avventura di Walter Zenga sulla panchina della Sampdoria sembra essere già al capolinea; tra i possibili sostituti ci sarebbe anche Roberto Donadoni che, secondo quanto riporta il “Corriere dello Sport”, avrebbe chiesto ben tre giocatori dell’Inter.

DONADONI NE CHIEDE TRE – I nomi fatti dall’ex commissario tecnico della nazionale italiana sarebbero quelli di Marco Andreolli, Saphir Taider e Jonathan Biabiany: il primo ha già rifiutato i blucerchiati all’inizio del mercato nella speranza di trovare un club di livello superiore ma adesso il classe ’86 potrebbe cambiare idea non avendo ancora trovato una destinazione. Il centrocampista franco-algerino interessa/va anche a Zenga e vorrebbe rimanere in Italia nonostante il mancato riscatto del suo cartellino da parte del Sassuolo, mentre l’esterno cresciuto nel settore giovanile nerazzurro (che ha già lavorato con Donadoni a Parma) potrebbe essere girato in prestito con l’obiettivo di fargli trovare maggiore continuità dopo aver recuperato dal problema cardiaco che lo aveva fermato nel settembre scorso.