Carrillo fra Inter e Porto: “Se potessi scegliere, vorrei…”

Articolo di
10 giugno 2015, 17:04
Carrillo

Da tempo l’Inter ha avviato contatti con l’Estudiantes per Guido Carrillo. Il legame con il presidente del club ed ex giocatore interista, Juan Sebastian Veron e il prestito di Pereira dimostrano gli ottimi rapporti esistenti fra le due società. Sembra però che i nerazzurri dovranno guardarsi dall’inserimento di un nuovo concorrente nella trattativa per il giovane attaccante.

PIACE AL PORTO – Carrillo, intervistato dal periodico portoghese O Jogo, rivela le sue intenzioni di lasciare l’Argentina per confrontarsi con il calcio europeo e dell’interesse manifestato dal Porto.
Le possibilità che abbia giocato la mia ultima partita con l’Estudiantes sono molto alte. Il Porto è un club tra i più importanti d’Europa, ma non scarto nessuno a priori.

ENTRO LA FINE DELLA SETTIMANA – L’attaccante rivela però che il suo addio all’Estudiantes potrebbe essere vicinissimo e già dalla prossima settimana potrebbe firmare per la sua nuova squadra.
Se potessi scegliere, opterei per un campionato altamente competitivo. Ma non voglio avere fretta: ascolterò e valuterò tutte le offerte, poi prenderò la decisione migliore, sia per me che per la società. Spero che tutto si risolva alla fine della settimana.

L’Inter dovrà quindi affrettarsi, prima che un altro obiettivo finisca altrove.