Carbone fa spesa all’Inter e sbaraglia la sua città: doppio colpo

Articolo di
17 agosto 2016, 21:44
Benito Carbone

La Ternana sfrutta subito il “fattore B” e porta a casa due talenti scuola Inter: secondo quanto riportato dal Alfredo Pedullà – giornalista ed esperto di mercato -, i primi colpi firmati Carbone sono gli interisti Di Gennaro e Della Giovanna, quest’ultimo strappato alla Reggina

DUE TALENTI PER BENNY – Clamorosa inversione di marcia nel mercato delle “piccole”: la Ternana, che da pochi giorni ha accolto sulla propria panchina l’ex nerazzurro Benito “Benny” Carbone, proprio in questi minuti ha definito una doppia operazione di mercato con l’Inter, società con cui lo stesso tecnico calabrese è in ottimi rapporti vista la puntuale presenza nel progetto Inter Forever e non solo. Carbone ha chiesto e ottenuto Raffaele Di Gennaro (portiere classe ’93 rientrato dal prestito al Latina) e Fabio Della Giovanna (difensore classe ’97 ed ex capitano dell’ultima Primavera dell’Inter), entrambi in prestito.

REGGINA A MANI VUOTE – In particolare, Della Giovanna era stato prenotato e promesso alla Reggina, che è appena stata ripescata in Lega PRO: il difensore scuola Inter, però, ha preferito la Ternana per misurarsi fin da subito con il Campionato di Serie B. Curioso il fatto che Carbone è nato proprio a Reggio Calabria, quindi in pochi giorni è riuscito ad anticipare, beffare e sbaragliare la concorrenza della squadra della sua città: Della Giovanna – salvo altre clamorose novità – è suo e con lui Di Gennaro.