Canovi (ag. Motta): “Bisogna trovare l’accordo col PSG”

Articolo di
19 luglio 2015, 22:53
Thiago Motta

L’agente di Thiago Motta ha ribadito che il suo assistito vuole lasciare il PSG, ma bisogna trovare un accordo col club parigino che non sembra disposto a lasciar partire il centrocampista italo-brasiliano nonostante il tecnico Blanc lo abbia di fatto scaricato

Praticamente scaricato dal PSG e dal suo tecnico Laurent Blanc, Thiago Motta è in attesa di conoscere il suo futuro. Il centrocampista italo-brasiliano vuole lasciare i parigini e l’Inter è tra le candidate al suo ingaggio, ma il suo agente Alessandro Canovi, intervistato da Telelombardia, ha ribadito un concetto già espresso nelle scorse settimane, ovvero che a decidere è anche il club parigino: «Dobbiamo parlare con il PSG e capire le sue esigenze. Thiago è sincero, non ha più la forza per restare al PSG, loro però hanno una forza economica per competere ad alti livelli; Thiago ha espresso la volontà di andare via, ma bisogna essere d’accordo in due».

NON SOLO L’INTER- L’Inter è tra le squadre che maggiormente sono interessate a Motta, ma Canovi ha ammesso che non ci sono solo i nerazzurri: «Non c’è solo l’Inter, ma la verità è che in questo momento dipende dal PSG. Non è facile, bisogna trovare un accordo con loro, se fosse sul mercato non avrei problemi a piazzarlo ma il discorso è trovare un accordo col PSG; lavoro per mantenere un dialogo»