Candreva, l’agente parla con Lotito: i motivi per dire sì all’Inter

Articolo di
20 luglio 2016, 15:41
candreva

L’Inter sembra decisa ad accontentare Roberto Mancini, il quale avrebbe richiesto da tempo Antonio Candreva, indicato come il rinforzo ideale per il reparto avanzato. La società nerazzurra, però, come ha spiegato Alessandro Sugoni, non sarebbe intenzionata ad alzare l’offerta di 20 milioni alla Lazio

COLLOQUI CON LOTITO – Intervenuto negli studi di Sky Sport 24, l’esperto di mercato ha ricordato che nel corso della tournèe americana è previsto un incontro fra Roberto Mancini, Erick Thohir e la nuova dirigenza, ma i segnali delle ultime ore, con l’ingaggio come secondo del “fedelissimo” Angelo Gregucci, parrebbero dimostrare la fiducia della società nel tecnico. Ora si attende la conclusione della trattativa per Antonio Candreva, il quale continua ad aspettare l’Inter. Il club nerazzurro ha già fatto sapere a Claudio Lotito che non andrà oltre l’offerta di 20 milioni presentata nei giorni scorsi. Adesso l’agente del centrocampista, Pastorello, starebbe discutendo con il presidente dei biancocelesti nel tentativo di convincerlo ad accettare la proposta interista. Secondo Alessandro Sugoni, il procuratore ricorderà a Lotito che difficilmente riuscirà a ottenere i 25 milioni richiesti per un 29enne, poiché il Napoli avrebbe già ribadito di non voler aumentare la propria offerta di 24 milioni, mentre il Chelsea sembrerebbe essersi defilato. La società inglese avrebbe infatti deciso di puntare su Cuadrado, considerato dal neo tecnico Antonio Conte una pedina fondamentale del suo prossimo scacchiere tattico.