Calleri-Inter: il Frosinone si prenota per il prestito. Il Bologna…

Articolo di
11 dicembre 2015, 14:12
Jonathan Calleri

Jonathan Calleri continua ad essere dato sempre più vicino all’Inter ma lo status da extracomunitario dell’argentino impedirebbe ai nerazzurri di tesserarlo per gennaio. Motivo per il quale, nel caso in cui il suo acquisto dovesse concretizzarsi, il club meneghino potrebbe prestarlo ad una società amica.

CERCASI PRESTITO – Il Bologna viene dato da qualche giorno come la squadra con maggiori possibilità di accaparrarselo ma, secondo quanto riporta la redazione di “Calciomercato.it”, un ipotetico accordo tra l’Inter e i felsinei sembra essere tutt’altro che vicino. Da “Tuttomercatoweb” arriva invece la voce secondo la quale il presidente del Frosinone Maurizio Stirpe avrebbe già dato ai nerazzurri la propria disponibilità per l’ipotetico prestito del centravanti che in questo modo avrebbe la certezza quasi assoluta di giocare per sei mesi titolare ed ambientarsi così nel migliore dei modi al calcio italiano in un ambiente con poche pressioni come quello ciociaro. Resta però da vedere se il club di Corso Vittorio Emanuele II deciderà alla fine di investire i 12/15 milioni di euro chiesti dal Boca Juniors per lasciar partire il ragazzo.