Calamassi: “Shaqiri un fuoco di paglia, Jojo meglio di Lavezzi”

Articolo di
18 maggio 2015, 15:06
Lavezzi

La redazione de “IlSussidiario.net” ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Venzo Calamassi per chiedergli la sua opinione per quanto riguarda la prossima campagna acquisti dell’Inter di Roberto Mancini, sempre alla ricerca di una seconda punta in grado di far rifiatare Rodrigo Palacio e giocare in coppia con Mauro Icardi. Il nome che va per la maggiore sembra essere quello di Stevan Jovetic, ma si parla anche di Ezequiel Lavezzi.

JOVETIC – “Perché no? In fondo al Manchester City non è più un titolare fisso e potrebbe essere la spalla ideale per Icardi, di modo da formare una coppia offensiva completa. Sarebbe un colpo molto positivo per l’Inter”.

LAVEZZI – “Per l’Inter ci vorrebbe un giocatore di maggiore consistenza, sopratutto in zona gol dove Lavezzi non è mai stato molto costante. Ho l’impressione che il Pocho non sia l’acquisto ideale per l’Inter, rispetto a Jovetic ad esempio ha quattro anni in più e quindi meno prospettive”.

SHAQIRI – Giudizio abbastanza negativo per quanto riguarda questi primi mesi del talento svizzero con la maglia dell’Inter: “Mi potrei sbagliare ma per me Shaqiri è stato un vero e proprio fuoco di paglia”.

BASELLI – Si parla anche del possibile acquisto del centrocampista dell’Atalanta:“E’ uno dei migliori italiani dell’annata ’92, sarebbe un buon innesto per i nerazzurri. Bisognerebbe verificare come Baselli reagirebbe al salto dalla squadra in provincia a quella più ambiziosa, però penso che possa valere un rischio”.