Brlek firma col Genoa: possibile diritto di prelazione per l’Inter

Articolo di
21 agosto 2017, 14:34
Brlek

Il Genoa sta chiudendo per l’acquisto del centrocampista Petar Brlek, recentemente accostato anche dall’Inter; visti i rapporti tra i due club non è però da escludere che dietro l’operazione possano esserci proprio i nerazzurri.

CECCHINI BIS – L’Inter seguiva da tempo Brlek e l’idea iniziale sembrava essere quella di tesserarlo subito per poi girarlo immediatamente a un altro club di Serie A ma la necessità di dedicarsi al completamento della rosa e il cambio di strategia imposto dal gruppo Suning (sfoltire la rosa prima di acquistare altri giocatori a titolo definitivo) avrebbe portato i nerazzurri ad uscire di scena. Il fatto che poco meno di un mese fa i due club stessero per ingaggiare insieme Emanuel Cecchini e il mancato passaggio a Milano dei giovani Pietro Pellegri ed Eddie Salcedo potrebbero però far supporre che l’Inter possa in realtà aver lasciato volutamente il ragazzo al Genoa per “farsi perdonare” strappando in cambio un diritto di prelazione da esercitare nelle prossime stagioni.