Boatto: “Tra Hernanes e Kovacic cederei il primo, Lamela…”

Articolo di
13 maggio 2015, 14:08
Lamela liste

Nel corso di un’intervista concessa a “IlSussidiario.net” l’agente Giuseppe Boatto ha parlato del prossimo mercato dell’Inter che potrebbe decidere di sacrificare uno tra Mateo Kovacic e il brasiliano Hernanes per finanziare la prossima campagna acquisti con Gaston Ramirez e Erick Lamela come possibili obiettivi per rinforzare il reparto offensivo di Roberto Mancini.

HERNANES – “E’ un giocatore ritrovato anche se continuo a pensare che dal punto di vista tattico sia difficilmente collocabile come giocatore. L’Inter in estate dovrà cedere un centrocampista e credo che Hernanes potrebbe essere un serio candidato all’addio della maglia nerazzurra”.

KOVACIC DEVE RIMANERE – Boatto è convinto che l’Inter debba puntare in maniera forte sul talento croato e sacrificare quindi il Profeta nel caso in cui dovessero arrivare offerte per l’ex Lazio: “Decisamente, perché credo che Kovacic se inserito in un contesto di qualità potrebbe fare bene e mostrare il proprio talento”.

GASTON RAMIREZ – Si parla anche di un possibile interesse per l’ex fantasista del Bologna ma l’agente ritiene che Roberto Mancini stia cercando un calciatore con caratteristiche differenti rispetto all’uruguayano: “Giocatore molto rapido palla al piede e tecnico. Forse difetta dal punto di vista della personalità anche se non sono convinto del suo arrivo. Ho l’impressione che l’Inter voglia puntare su un altro tipo di giocatore con qualità decisamente superiori”.

LAMELA – “Dal mio punto di vista sfondiamo una porta aperta, credo che Lamela sia un potenziale top player con qualità assolutamente importanti. La Premier League non è un campionato per l’argentino, in Italia e nell’Inter farebbe bene”.