Biasin: “Torna di moda un esterno di difesa per l’Inter”

Articolo di
12 maggio 2015, 17:58
Biasin

Fabrizio Biasin, nel consueto editoriale per “Tuttomercatoweb”, analizza anche le prossime strategie di mercato dell’Inter. In particolare, i nerazzurri hanno focalizzato le loro attenzioni su un esterno difensivo, mentre Allan, al momento, sembra essere più vicino ai bianconeri che alla Beneamata. Di seguito le dichiarazioni.

INTER SU WIDMER«Thohir non spenderà niente o l’indonesiano stupirà tutti con acquisti mirabolanti? Come spesso accade la verità sta nel mezzo: non arriveranno giocatori da 5 e più milioni di ingaggio a stagione (lo sa anche Mancini), ne arriveranno altri nell’ottica del “meglio spendere qualche soldo in più nel cartellino che nell’ingaggio”. Ad Ausilio è stato chiesto di organizzare un mercato a costo zero: si spende quello che si incassa (i giocatori in uscita sono attorno alla decina). In entrata – con Allan più bianconero che nerazzurro – torna di moda l’altro udinese, il “pendolino” Widmer, corteggiato anche dal Napoli che, però, al momento è bloccato sul mercato dal solito caso Benitez. Eventuali “regali” di Thohir extra budget, invece, saranno decisi dal patron stesso in corso d’opera se dovessero materializzarsi le classiche “opportunità” (e vai a capire cosa significa). Intanto – in maniera decisamente rocambolesca – è arrivata la vittoria di Roma che non avvicina i nerazzurri all’Europa League ma spazza via dal cervello di tanti l’idea balzana che una squadra possa scendere in campo per non andare scientemente in coppa “perché non le conviene”. Roba da matti».