Bessa convocato da de Boer, ma l’Inter è pronta per il prestito

Articolo di
9 agosto 2016, 22:17
Bessa

Dopo la fiducia datagli da Mancini, Bessa raccoglie un’altra soddisfazione con la prima convocazione di de Boer, ma il suo futuro prossimo è lontano dall’Inter: nei prossimi giorni dovrebbe concretizzarsi il su ritorno nella serie cadetta

BESSA TORNA IN B – Nonostante la convocazione per il debutto in panchina di Frank de Boer in vista della sfida di domani contro il Borussia Monchengladbach, il futuro di Daniel Bessa dovrebbe essere a Verona. Il centrocampista italo-brasiliano per ora è stato “bloccato” da de Boer al pari degli altri esuberi, che verranno esaminati per tutta la settimana, ma nei prossimi giorni dovrebbe arrivare l’OK definitivo dell’Inter per mandarlo a giocare nuovamente in prestito in Serie B: Bessa è atteso all’Hellas Verona da Fabio Pecchia, che può garantirgli un minutaggio che all’Inter non sarebbe possibile.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.