Bargiggia: “L’Inter pensava di avere l’accordo con Pjaca”

Articolo di
27 luglio 2016, 00:27
Paolo Bargiggia

Il giornalista Mediaset Paolo Bargiggia è stato ospite della trasmissione “Microfono Aperto” su “Radio Sportiva” e ha dovuto rispondere alla domanda di un ascoltatore che lo accusava di aver preso un abbaglio annunciando l’acquisto di Marko Pjaca, ingaggiato la settimana scorsa dalla Juventus, da parte dell’Inter. Ecco come ha spiegato il mancato arrivo del croato in nerazzurro.

ILLUSIONE«Su Marko Pjaca devo dire com’è andata la cosa: in effetti chi lavora sul mercato sbaglia, se uno non sbagliasse farebbe il veggente, non il giornalista. Lì la segnalazione che avevo io era dall’Inter che aveva raggiunto un accordo su Pjaca con la Dinamo Zagabria, aveva raggiunto un accordo a otto milioni ed era intenzionata ad alzare a quindici dopo gli Europei. Pensava di avere l’accordo col giocatore, evidentemente non l’ha sentito. Del resto anche il Napoli aveva chiuso per Pjaca, anche il Milan aveva chiuso in verità. Ho rispettato i segnali che arrivavano dall’Inter, pensavano che fosse una formalità l’OK del giocatore. Per quanto riguarda l’Inter per entrare nella testa delle dinamiche della proprietà cinese con i consulenti e Erick Thohir che fa da consigliere bisogna essere pronti a tutto, perché tanta logica non mi sembra ci sia, finché non sappaimo come ragiona questa proprietà».