Bardia: “Touré? L’Inter ha già tanti centrocampisti! Mancini…”

Articolo di
27 maggio 2015, 15:33
yaya touré

La redazione de “IlSussidiario.net” ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Riccardo Badia per chiedergli la sua opinione per quanto riguarda il mercato dell’Inter che potrebbe non riuscire ad ingaggiare Yaya Touré dal Manchester City nonostante i vari tentativi fatti da Roberto Mancini per convincere il suo ex pupillo a lasciare l’Inghilterra per provare un’esperienza in Serie A.

YAYA TOURE’ – “Touré è un grande centrocampista ma l’Inter ha già diversi giocatori a centrocampo, non vorrei ci fosse una situazione simile a quella dell’Inter di Moratti con tanti giocatori in rosa per pochi posti. Basti pensare a Hernanes, Kovacic, Brozovic, Guarin e Medel, insomma ce ne sono tanti”.

HERNANES E KOVACIC – “Sarebbe un suicidio per l’Inter non confermare un calciatore come Hernanes visto il suo finale di stagione. Il giovane croato è invece un calciatore che ha bisogno di stabilità dal punto di vista tattico, ecco perché al momento non riesce a dare il meglio di sé”.

MANCINI NON VA VIA – Nonostante le voci secondo le quali l’attuale tecnico potrebbe addirittura decidere di dimettersi se non dovessero arrivare determinati obiettivi, Badia è convinto che l’ex manager di City e Galatasaray rimarrà sulla panchina dell’Inter almeno per un’altra stagione: “Il Mancio è un combattente nato e per lui andare via oggi significherebbe aver perso la scommessa in nerazzurro”.

ICARDI – Discorso molto simile anche per quanto riguarda Maurito che rinnoverà il suo contratto e vestirà ancora la casacca nerazzurra nonostante i vari top team disposti ad ingaggiarlo: “L’attaccante argentino è un bomber di livello e su di lui ci sono giustamente gli interessi dei grandi club, ma sono convinto che resterà in nerazzurro”.