Bardi verso la Spagna: l’Inter incontra l’Espanyol

Articolo di
22 luglio 2015, 20:47
Bardi

Per il momento l’Inter non può garantire spazio a Francesco Bardi e la società nerazzurra sta cercando di dare in prestito il suo giovane portiere per permettergli di giocare e fare esperienza. Le maggiori possibilità si troverebbero in Spagna, dove due squadre hanno manifestato un interesse concreto

Francesco Bardi, dopo la deludente esperienza della scorsa stagione al Chievo, è tornato all’Inter dove però non c’è spazio per lui nella rotazione dei portieri. Il giovane estremo difensore dell’under21, su cui comunque l’Inter continua a credere per il futuro, verrà ceduto di nuovo in prestito per poter accumulare esperienza e continuare la sua crescita personale e tecnica interrotta nella sfortunata esperienza clivense e questa nuova esperienza potrebbe essere all’estero. Già da tempo si mormora di un possibile prestito in Spagna, giorni fa sono stati attestati dei contatti con Real Sociedad edEspanyol, con quest’ultimo apparso maggiormente interessato. Secondo Alfredo Pedullà potrebbe esserci presto un incontro tra i nerazzurri e il club di Barcellona per definire la situazione. L’Inter avrebbe dato il via libera al prestito in Spagna nonostante all’Espanyol non ci sia la garanzia di una maglia da titolare: il club catalano, dopo aver ceduto Kiko Casilla al Real Madrid, vorrebbe provare a dare fiducia al giovane Pau Lopez.