Banega cambia ruolo: ecco il regista che detta i tempi – TS

Articolo di
25 agosto 2016, 08:39
Banega

Secondo “Tuttosport”, contro il Palermo de Boer avrebbe intenzione di schierare Banega a centrocampo, in qualità di regista, a dare la qualità necessaria alla squadra. Probabile anche la staffetta in campo tra Perisic e Candreva, entrambi a corto di condizione

NUOVA FORMAZIONE – L’Inter cambia vestito. Il 3-5-2 visto al Bentegodi era troppo improvvisato, e il risultato ne è stato conseguenza. Ieri de Boer ha torchiato la squadra con una doppia seduta di allenamento. Perché Verona ha certificato pure come sia necessario un rabbocco nella preparazione, che ha risentito dei travagli manciniani. Sudore e tattica c’erano ieri nel menù della squadra, dopo i tanti discorsi di lunedì per analizzare i perché di una sconfitta netta e insindacabile. Si è rivisto il sistema di gioco “variabile” dettato dalla posizione di Banega che, a seconda del suo collocamento a centrocampo, favorisce il cambio tra 4-3-3 e 4-2-3-1“.

REGISTA – “Il centro di gravità del gioco sarà proprio l’argentino, con Medel che potrebbe essere spostato a destra in qualità di mezzala  e Kondogbia sulla sinistra. In quella posizione il Tanguito è sì un po’ più lontano dalla porta, però può dare geometrie, linearità ma pure profondità e quei tempi di gioco che non si sono visti con il Chievo. Tra l’altro, Banega potrà finalmente sfruttare la velocità di Perisic, ieri provato titolare al posto di Candreva che, proprio come il croato, è a corto di condizione, tanto che non sarà difficile pensare a una staffetta tra i due”.

Facebooktwittergoogle_plusmail