Ausilio e Campedelli hanno parlato di Zukanovic… e non solo

Articolo di
3 maggio 2015, 19:12
zukanovic

Prima di Inter-Chievo al Meazza, fitto dialogo tra Ausilio e Campedelli. I due, come riporta il “Corriere dello Sport”, hanno parlato di Zukanovic e non solo. Domani è previsto un nuovo incontro fra le parti.  

DIALOGO IN CAMPO – In occasione di Inter-Chievo, il direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio  e  il presidente clivense Luca Campedelli «si sono incrociati sul campo di gioco, dove le squadre stavano svolgendo il riscaldamento. Un saluto, una stretta di mano e poi i due dirigenti si sono fermati a parlare almeno un quarto d’ora. Facile immaginare che tra gli argomenti affrontati, oltre ai giovani in prestito al club veronese (Bardi e Biraghi più Schelotto), i due abbiano trattato anche l’argomento Zukanovic, l’esterno sinistro del Chievo che piace all’Inter».

NUOVO APPUNTAMENTO – «Domani probabilmente Ausilio si incontrerà con il ds clivense Nember, ma intanto il dirigente dell’Inter ha voluto sondare il terreno con il presidente Campedelli Zukanovic, che oggi non» è andato «in campo a causa di un problema muscolare a un adduttore, piace a Mancini ed è uno dei pretendenti per il ruolo di esterno nell’Inter 2015-15 insieme a Darmian, Felipe Luiz e Siqueira».