Aurier, l’Inter ora è lontana: in Premier per colpa di Kondogbia?

Articolo di
15 agosto 2017, 23:19
Aurier

Aurier e Kondogbia sono grandi amici, ma il mercato non si presta a certi dettagli: i due sono in procinto di cambiare maglia e sicuramente non si incroceranno all’Inter, inoltre il trasferimento di uno può essere strettamente collegato all’altro

AURIER VA, CANCELO ARRIVA? – Il futuro di Serge Aurier sembra essere in Premier League, almeno stando a quanto riportano in Francia – precisamente L’Equipe -, dal momento che il classe ’92 ivoriano è dato come prossimo a vestire la maglia del Tottenham. Sì, proprio quel Tottenham che nelle ore precedenti ha ricevuto un secco “no” dal Valencia all’offerta da 30 milioni di euro per Joao Cancelo, primo obiettivo per il ruolo di terzino destro, prima di affondare per il jolly difensivo del Paris Saint-Germain.

“COLPA” DI KONDOGBIA – Il mercato di Tottenham, Valencia e Inter si intreccia intorno a questi due nomi: Aurier che rischia di sfumare in direzione Tottenham, Cancelo che potrebbe fare il percorso inverso e dirigersi da Londra verso Milano, dato che gli inglesi sembrano disposti a sacrificarlo per arrivare a Geoffrey Kondogbia, in uscita dall’Inter. La volontà del centrocampista francese – tra l’altro grande amico di Aurier – è quella di tornare in Spagna e, con questa decisione, potrebbe aver stravolto il mercato dei terzini di fascia destra.