Attenta Inter, il Leicester piomba su Acerbi – GdS

Articolo di
29 dicembre 2016, 12:47
Acerbi

Uno dei difensori centrali più seguiti dall’Inter nel corso delle ultime due sessioni di mercato è stato senza dubbio Francesco Acerbi. Il Sassuolo ha sempre però alzato un muro, ma adesso si è fatto sotto il Leicester e l’offerta potrebbe far vacillare i neroverdi. Questo è quanto riportato dalla “Gazzetta dello Sport”.

OFFERTA ALLETTANTE – «Francesco Acerbi e il Leicester, storia di un matrimonio possibile al giro del mercato invernale. Il gigante del Sassuolo, infatti, è al centro di una trattativa a suon di milioni sull’asse InghilterraItalia. Da una parte Ranieri e il Leicester alla ricerca di un rinforzo la difesa, dall’altra l’ambizione del giocatore di cimentarsi con la Premier. Proprio sotto le vacanze di Natale la diplomazia si è messa a lavoro per confezionare un’offerta molto allettante pronta per essere recapitata al Sassuolo. Il club inglese ha messo sul piatto 10 milioni di euro per aggiudicarsi, subito, le prestazioni del difensore centrale. I campioni in carica vedono in Acerbi un giocatore dalle caratteristiche giuste per il calcio inglese, per di più dopo un avvio di stagione che ha visto il Leicester avere problemi proprio in difesa. Sotto osservazione le prestazioni dei titolari, Morgan in primis, che non hanno convinto anche nel recente scivolone con l’Everton.

INTER DEFILATA – Così l’offerta confezionata dal patron Srivaddhanaprabha può davvero sedurre il giocatore ma anche il Sassuolo che, lo ricordiamo, la scorsa estate ha rifiutato diverse offerte dall’Italia. In primis l’Inter che aveva individuato in Acerbi il rinforzo giusto per Mancini prima della sua separazione dai nerazzurri. Nella concitata estate passata (dove anche Berardi fu in predicato per un clamoroso passaggio in nerazzurro) Di Francesco pose il veto, così Acerbi accettò di buon grado di continuare in neroverde dove ha partecipato alla fase a gironi di Europa League. Nonostante l’eliminazione, il ventottenne difensore ha fatto valere doti fisiche e personalità che non sono passate inosservate agli occhi del Leicester».