Ag. Varela: “Interesse da Inter e Roma, dopo i Mondiali. Sabatini…”

Articolo di
17 aprile 2018, 00:28

Pablo Bentancur, agente fra gli altri di Abel Hernández e Guillermo Varela, accosta i due giocatori uruguayani all’Inter. Il noto operatore di mercato peruviano, intervistato dal sito “TuttoMercatoWeb”, ha anche parlato dell’addio di Walter Sabatini al ruolo di coordinatore tecnico delle squadre Suning.

OPPORTUNITÀ FUTURE«Abel Hernández richiesto in Italia? Hanno parlato con me tre squadre, ma i nomi preferisco non farli. Oggi Abel è un ragazzo cresciuto, maturato, un calciatore importante. L’avrebbe voluto Walter Sabatini all’Inter? Tutti sanno che Sabatini lo ha sempre voluto e apprezzato, ha sempre chiesto informazioni ma hanno chiesto informazioni anche altre squadre, la prossima settimana sarà importante. Sorpreso dall’addio? Se lo dico magari Walter si arrabbia, ma lo dico lo stesso: lui è troppo passionale, ogni volta mette la sua vita in quello che fa. Mi sembra che avesse altre ambizioni per l’Inter, per vincere. Quando abbiamo parlato non l’ho visto contento, e se non sei contento del tuo lavoro… Guillermo Varela? Dopo il diverbio con l’Eintracht Francoforte con il quale siamo andati in causa per un tatuaggio, abbiamo rischiato e siamo andati al Peñarol. Il Manchester United ha mantenuto il 25% del cartellino e lo osserva, non ha voluto lasciarlo. Abbiamo ricevuto delle manifestazioni di interesse da Inter, Roma e Benfica. Del futuro se ne parlerà dopo il Mondiale».







ALTRE NOTIZIE