Ag. Criscito: “Inter? Un’ipotesi, ma lo Zenit è bottega cara”

Articolo di
30 agosto 2016, 01:16
Domenico Criscito

Andrea D’Amico, agente di Domenico Criscito, è ospite di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Italia 1. A una domanda di Niccolò Ceccarini sul possibile trasferimento del suo assistito all’Inter ha confermato l’interesse ma senza entrare nei dettagli.

CHANCE«Domenico Criscito all’Inter? È un’ipotesi, però bisogna comprarlo dallo Zenit e lo Zenit è una bottega cara. Quanto costa? Quindici milioni».