Ranieri: “Inter, le 9 vittorie di fila mi hanno rovinato. Moratti…”

Articolo di
7 agosto 2016, 14:35
Ranieri

Claudio Ranieri ha concesso un’intervista esclusiva al giornalista del “Corriere della Sera” Beppe Severgnini nella quale l’attuale tecnico del Leicester si è soffermato anche sulla sua sfortunata esperienza sulla panchina dell’Inter.

RIMPIANTO INTER – Ranieri subentrò alla quinta giornata, prendendo il posto di Gian Piero Gasperini e, dopo un inizio un po’ stentato, riuscì a vincere nove partite di fila che riportarono l’Inter in zona Champions League per poi subire un crollo che culminò con le sue dimissioni in seguito alla sconfitta dello Juventus Stadium del 25 marzo 2012: «E all’Inter. Lei è interista, lo ricorderà. La mia rovina è aver fatto sette/otto vittorie di fila, poi stop. Se avessi fatto una vittoria, un pareggio, una sconfitta… Confesso: ho pensato davvero di essere l’allenatore adatto a Moratti. Ci capivamo».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.