Pistone: “R. Carlos? Voleva andare via, l’Inter non fece niente”

Articolo di
22 novembre 2017, 14:13
Pistone

Nel corso di un’intervista concessa a La Gazzetta dello Sport l’ex terzino dell’Inter Alessandro Pistone ha speso parole d’elogio nei confronti di Javier Zanetti e smentito di essere stato la causa dell’addio di Roberto Carlos.

LEGGENDA METROPOLITANA – «È vero che Roy Hodgson, all’Inter, preferì lei a Roberto Carlos? È una leggenda metropolitana. La verità è che Roberto Carlos volle andar via, avendo richieste dal Real Madrid. E la società, a mio parere, non fece nulla per trattenerlo. Zanetti? Era un animale da campo. Aveva una fame e una voglia incredibili. Ricordo che, quando dagli allenamenti intuiva che non avrebbe giocato titolare, diventava matto. Era uno che dava l’anima. E poi è un grandissimo come persona».