Pirlo: “Sono contento di aver giocato nei tre top club italiani”

Articolo di
26 dicembre 2016, 21:18
pirlo

Andrea Pirlo ha ripercorso la sua carriera ai microfoni di Marca. Il centrocampista ammette il suo orgoglio per aver vestito le maglie di Inter, Milan e Juventus, sottolineando i successi durante il periodo in rossonero. Di seguito le sue dichiarazioni

PIRLO, CARRIERA E RIMPIANTO – «Il più grande rimpianto in carriera? Non essere riuscito a giocare con il Real Madrid o il Barcellona. Avrei potuto giocare nel Real nel 2010; molti giocatori mi contattarono per convincermi. Ma ero sotto contratto col Milan e non se ne fece nulla. Al Milan in 10 anni ho vinto tutto quello che c’era da vincere, sono contento di aver giocato nei tre grandi club italiani».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Basta

Alessandro Basta

Alessandro Basta ha 19 anni e vive a Cosenza, dove è nato. Inizia a scrivere a 13 anni per un piccolo forum sportivo, per poi proseguire la sua attività di scrittura per un blog calcistico, in uno spazio dedicato interamente all’Inter, dove scrive editoriali. A 17 anni, arriva l’esperienza maggiormente formativa, presso InterCafè, blog in cui crescono contestualmente passione, ambizione ed esperienza rispetto alla scrittura sull’Inter. Tifoso interista fin dalla nascita, non potrebbe vivere senza.