Moratti: “Facchetti in una parola ? Naturale. Persona per bene”

Articolo di
3 settembre 2016, 21:27
Facchetti Moratti

Massimo Moratti – presente presso il Teatro “La cucina” in cui è stata presentata la graphic novel intitolata “Il rumore non fa gol” e dedicata a Facchetti – commenta con poche significative parole quello che è stato il più grande simbolo dell’interismo passato, presente e futuro

L’UNICITA’ DI FACCHETTI – Emozionatissimo come sempre, Massimo Moratti parla con orgoglio dell’amico di tante pacifiche battaglie per la causa Inter: «Qual era l’aggettivo più adatto a Giacinto Facchetti? Naturale, tutte le sue qualità erano sempre genuine, istintive. Era una persona per bene, un amico utile, di quelli che sanno sempre come esserti vicino e dirti cose giuste e importanti».

Facebooktwittergoogle_plusmail