Mancini Jr: “Papà non pensava all’Inter bis! Tra Cina e Italia…”

Articolo di
14 novembre 2016, 23:58
Mancini jr Andrea

Andrea Mancini – centrocampista dei New York Cosmos nonché secondogenito di Roberto -, intervistato dai microfoni di Matteo Moretto per il sito di Gianluca Di Marzio, parla del futuro del padre, ancora in vacanza dopo la separazione estiva dall’Inter

OGGI VACANZE, DOMANI CHAMPIONS – Direttamente dagli Stati Uniti d’America, Andrea Mancini prova a delineare il futuro di papà Roberto: «Per ora papà sta bene in vacanza: non ha avuto offerte stimolanti, ma sono sicuro che dirà sì non appena troverà un progetto che gli piace. Certo, mi farebbe strano vederlo allenare in Cina perché ha ancora molto da dire in Europa. Io adesso ho vinto un campionato, ma a lui auguro di vincere la Champions League. Su una panchina italiana? Mai dire mai. Ora lo vedo più orientato verso un club straniero, ma se arrivasse una bella proposta dall’Italia non si tirerebbe di certo indietro. D’altra parte non si sarebbe mai aspettato di tornare all’Inter, e poi…».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.