Legende nerazzurre: Zanetti e le 1100 presenze in carriera

Articolo di
21 aprile 2016, 20:15
Zanetti

Javier Zanetti è l’Inter. Lui ha fatto la storia del club nerazzurro e il 21 aprile del 2013 ha scritto un altro capitolo della sua straordinaria storia in nerazzurro. Ecco perché secondo quanto riportato da “Inter.it”

BANDIERA – “Il giovedì è il giorno in cui si celebra sui social network un momento particolare del passato, condiviso con gli hashtag #TBT e #ThrowbackThursday. Oggi ricordiamo un traguardo importante raggiunto da Javier Zanetti il 21 aprile 2013. Il capitano nerazzurro, scendendo in campo in Inter-Parma del campionato 2012/2013 (1-0, gol di Tommaso Rocchi), raggiunge quota 1100 presenze in carriera, posizionandosi quarto nella classifica mondiale dei calciatori più presenti”.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Crescenzo Greco

Crescenzo Greco

Crescenzo Greco, nasce a Foggia il 20 aprile del 1995. Grazie a sua zia è interista fin da bambino. Josè Mourinho l’idolo incontrastato, Adriano quello d’infanzia. Dopo aver raggiunto la maturità scientifica si è trasferito a Milano per inseguire il sogno di diventare giornalista sportivo e studiare “Comunicazione e Società” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.