Kucka: “Inter non mi ha preso? Zero rimpianti, ero inguardabile”

Articolo di
4 agosto 2016, 12:21
Kucka

Juraj Kucka – centrocampista del Milan con un passato solo di passaggio all’Inter -, intervistato dai microfoni della “Gazzetta dello Sport”, ricorda il mancato passaggio in nerazzurro addossandosi ogni errore

A UN PASSO DALL’INTER – Acquistato in comproprietà nell’estate 2011 e rimasto in prestito al Genoa, che lo ha riscattato prima dell sessione estiva successiva, Juraj Kucka e l’Inter non si sono mai incontrati e, dopo una lunga permanenza in Liguria, da un anno è il Milan a godere delle sue prestazioni: «L’Inter? Un’esperienza nemmeno iniziata, ma non ho rimpianti né senso di rivincita. Non mi hanno preso perché ero inguardabile, non c’ero con la testa. Non so, forse inconsciamente mi ero seduto».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.