Ince: “Volevo restare all’Inter! Avrei amato giocare con Ronaldo”

Articolo di
15 ottobre 2016, 16:43
Paul Ince

Paul Ince ripercorre la sua carriera in una bella intervista al “The Independent”. L’ex centrocampista rivive il suo addio all’Inter e ammette che sarebbe rimasto volentieri a Milano. Di seguito le sue dichiarazioni

INCE E L’ADDIO ALL’INTER – «Volevo restare all’Inter. Erano rimasti tre anni sul mio contratto e il club aveva appena preso Ronaldo. Avrei amato giocare con lui. A causa della famiglia, ho deciso di tornare in Inghilterra. Se fosse solo per il calcio, probabilmente vivrei ancora oggi in Italia. Quando sono tornato, il Liverpool è stato il club giusto per me e ho conosciuto un sacco di ragazzi: Macca, Robbie, David James. Quello che dovete ricordare è che non ho mai voluto lasciare lo United. Ci ero già stato per sei anni. Mi è stato negoziato un contratto di quattro anni, ma poi è arivato l’accordo con l’Inter. Ero felice allo United».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Basta

Alessandro Basta

Alessandro Basta ha 19 anni e vive a Cosenza, dove è nato. Inizia a scrivere a 13 anni per un piccolo forum sportivo, per poi proseguire la sua attività di scrittura per un blog calcistico, in uno spazio dedicato interamente all’Inter, dove scrive editoriali. A 17 anni, arriva l’esperienza maggiormente formativa, presso InterCafè, blog in cui crescono contestualmente passione, ambizione ed esperienza rispetto alla scrittura sull’Inter. Tifoso interista fin dalla nascita, non potrebbe vivere senza.